L’ENNEAGRAMMA è un antico simbolo di origine orientale, rappresentato da un cerchio suddiviso in 9 parti uguali ed è probabilmente la teoria della personalità più antica al mondo.

La teoria di base è che in seguito alle difficoltà incontrate durante l’infanzia e persino nel periodo prenatale, ciascuno di noi sviluppa delle specifiche risposte che poi tende a fissare in uno schema comportamentale.
Ogni tipo dell’Ennegramma ha un suo sistema di valori, un suo modo di relazionarsi, presenta dei limiti ma anche dei punti di forza.

Individuando il tipo di Enneagramma a cui apparteniamo è possibile acquisire informazioni su come ci relazioniamo nell’ambiente a livello istintivo, emotivo e mentale

La BIOTIPOLOGIA è una branca della biologia che si occupa della classificazione e dello studio dei tipi di costituzione ed esamina i rapporti esistenti tra caratteristiche morfologiche e funzionali e stati patologici a cui i diversi tipi costituzionali sono predisposti.

In questo percorso si vedrà come la nostra costituzione possa fornire indicazioni non solo sui COMPORTAMENTI che tendiamo ad avere in certe situazioni ambientali e/o relazioni, ma anche su quelle che sono le nostre PREDISPOSIZIONI a essere soggetti a certi tipi di TRAUMI e problematiche FISICHE.

Prendiamo per esempio due fratelli nati da un padre che ha avuto relazioni nel proprio ambiente che gli toglievano il respiro. Hanno entrambi il torace largo, ma uno dei due, da piccolo, soffriva spesso di bronchiti. Questa è un’indicazione che molto probabilmente è il figlio, tra i due, che ha ereditato la problematica del padre e che sta cercando di evolvere. Si potrebbe vedere come il suo “predisponente traumatico”.

Riconoscere la dinamica può essere un aiuto per dare un senso a quella tendenza ad avere bronchiti e per imparare anche a gestire in maniera diversa quelle relazioni soffocanti, che vanno poi a scaricare la tensione sui bronchi. In questo modo non solo si evitano ulteriori recidive, ma si può risolvere il problema all’origine

Attraverso questo percorso è possibile risalire anche a quello che è il nostro primo trauma.

Si tratta quindi di un corso aperto a chiunque abbia il desiderio di conoscersi meglio e acquisire strumenti per migliorare in maniera concreta la qualità del proprio benessere psicofisico

 

Il corso prevede 3 incontri di 3 fine settimana. Il primo incontro è il 15 3 16 giugno; il secondo è il 20 e 21 luglio; il terzo è il 21 e 22 settembre.

È previsto un numero minimo di 6 e uno massimo di 10 persone. Le iscrizioni si chiudono entro il 30 maggio 2019 o al termine del raggiungimento del numero massimo di persone

 

Il corso è condotto da FABRIZIO VENTURI, naturopata, ricercatore in ambito della medicina integrata, esperto di PNEI (la relazione tra Sistema Psichico, Nervoso, Endocrino e Immunitario), Linguaggio del Corpo Connesso alla Malattia, Medicina Tradizionale Cinese, Fisica Quantistica applicata alla Biologia

Per iscrizioni o informazioni contattare 328 1328028